I Comuni Italiani a lavoro con il WIFI4EU

Il WIFI4EU premia i comuni italiani che adesso hanno 18 mesi per realizzare strutture di connettività Wi-Fi gratuita per i cittadini

Una vittoria per i comuni Italiani che riescono ad aggiudicarsi il massimo numero di vouchers disponibili per nazione in questa seconda chiamata da parte dell’Unione Europea a partecipare al bando WIFI4EU. Guidano la classifica i paesi ed i capoluoghi di Lombardia, Campania e Piemonte che adesso avranno 18 mesi per concretizzare questa opportunità nel loro territorio. 

L’obiettivo del bando è promuovere il libero accesso alla connettività Wi-Fi gratuita per i cittadini negli spazi pubblici grazie a sistemi di hotspot. L’Unione Europea ha infatti stanziato nel 2016 fondi per un totale di 120 milioni di euro, suddivisi in quattro trance. I vouchers, dell’importo di 15000 € l’uno per affrontare le spese hardware, vengono consegnati direttamente ai comuni vincitori del bando denominato, per l’appunto, WIFI4EU. Pochi giorni fa, è uscito sul sito ufficiale dell’Unione Europea l’elenco dei comuni vincitori di questa seconda chiamata all’azione da parte dell’EU.

Come sottolinea il Product Manager della AllNet Italia Dott. Ing. Davide Martelli che ha seguito e continua a seguire varie installazioni di impianti Wi-Fi finanziati da WIFI4EU sul nostro territorio “Comprendere nel dettaglio gli stringenti requisiti tecnici del bando WIFI4EU è un punto decisivo per individuare il brand giusto da utilizzare per la realizzazione del progetto desiderato. Per i comuni è di fondamentale importanza avvalersi di tecnici IT altamente specializzati, che conoscono a pieno tutti gli standard 802.11.

WIFI4EU rappresenta un’opportunità che non solo riaccende la vita nei parchi, nei centri sanitari e nelle piazze dei comuni italiani, ma dà anche una spinta economica e lavorativa ad installatori e service provider che dovranno trasformare i voucher in soluzioni efficienti e conformi. Comuni ed imprese lavoreranno così fianco a fianco, sviluppando progetti stabili e duraturi volti a migliorare la vita dei cittadini locali e l’esperienza dei turisti.

L’unione europea ha, inoltre, dettato alcune caratteristiche tecniche imprescindibili delle apparecchiature da utilizzare ed ha firmato con i comuni vincitori una convenzione che stabilisce molti dettagli riguardanti lo sviluppo di queste strutture di connettività, ad esempio che ciascun punto di accesso abbia:

  • supporto dell’utilizzo simultaneo dual-band (2.4Ghz – 5Ghz);
  • life time superiore ai cinque anni;
  • un intervallo medio tra due guasti (MTBF) di almeno cinque anni;
  • un punto unico di gestione dedicato e centralizzato per tutti i punti di accesso di ogni rete WiFi4EU;
  • supporto IEEE 802.1x;
  • conformità alla norma IEEE 802.11ac Wave I;
  • supporto della norma IEEE 802.11r; IEEE 802.11k; IEEE 802.11v;
  • capacità di gestire almeno 50 utenti simultaneamente senza degrado delle prestazioni;
  • almeno configurazione MIMO 2×2;
  • conformità a Hotspot 2.0 (programma di certificazione Passpoint di Wi-Fi Alliance).

Si avvicina sempre più la realizzazione dello scenario ideato dall’Unione Europa di una comunità libera ed interconnessa, cominciando dalle installazioni hotspot WiFi gratuite accessibili da tutti grazie al WIFI4EU.

Scopri anche quali altri vantaggi si nascondono per i vincitori del bando nel nostro articolo 802.WAVE AL SERVIZIO DEL BANDO WIFI4EU: UN POSSIBILE RITORNO ECONOMICO PER I COMUNI

  1. […] già trattato nel nostro articolo interamente dedicato a questo bando di interesse europeo (I Comuni Italiani a lavoro con il WIFI4EU) , in questi mesi tutti i comuni vincitori del bando stanno attivando le installazioni degli […]

    "Mi piace"

    Rispondi

  2. […] vouchers dell’importo di 15000 € l’uno. Approfondisci l’argomento con il nostro articolo I Comuni Italiani a lavoro con il WIFI4EU […]

    "Mi piace"

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: