Allnet.Italia: accordo di distribuzione con Cato Networks

Cato Networks, provider di Cato Cloud, è il primo “Secure, Global SD-WAN as a Service” al mondo.
Nasce nel 2015, a Tel Aviv, dall’idea di Shlomo Kramer, luminare in CyberSecurity e già co-fondatore di Check Point Software Technologies, Imperva e membro del Cda in Palo Alto Networks, e Gur Shatz, già co-fondatore di Incapsula.
Cato Networks è in grado di fornire alle organizzazioni una SD-WAN (Software Defined-WAN) globale e sicura, basata su Cloud. Cato offre una rete integrata e una piattaforma di sicurezza che connette in modo sicuro diverse sedi di una società, gli utenti mobili e i loro dati. Inoltre permette agli operatori di rete di gestire il traffico secondo priorità basate sull’identità dell’utenza rendendo la rete maggiormente performante, versatile e capace di adattarsi ai bisogni chiave di singole realtà.
A differenza delle SD-WAN tradizionali o di altri provider, Cato Networks ha la propria rete internazionale ed è quindi in grado di controllare le infrastrutture fisiche così come la propria architettura software. In particolare è l’unica SD-WAN che fornisce anche Firewall as a Service, garantendo in questo modo policy di sicurezza unificate ed un controllo preciso e puntuale del traffico sulla propria rete e sul proprio Cloud.

Perché passare a Cato Networks?cato.png

La soluzione proposta da Cato Networks è mirata a migliorare o addirittura rimpiazzare i collegamenti MPLS (MultiProtocol Label Switching), fornendo un servizio di Last-Mile ad un prezzo competitivo in grado di reindirizzare il traffico in base alla necessità delle applicazioni che si stanno utilizzando e alla qualità del collegamento desiderato. Cato estende il tradizionale sistema SD-WAN coniugando i benefici delle risorse in Cloud ottenendo così una soluzione all’avanguardia, dalle alte prestazioni e dall’elevata sicurezza.
Inoltre il Cloud CATO taglia i costi delle vecchie MPLS e migliora le performance tra le location e le applicazioni che lavorano in Cloud, fornendo un accesso sicuro ed integrando perfettamente l’utenza mobile ed i datacenters all’interno della rete WAN, ma non solo: il processo di Cloud Datacenter Integration raggruppa sotto la stessa rete i datacenter fisici e quelli in Cloud, per una gestione ottimizzata e senza impatto all’accesso ai dati, ovunque ci si trovi.

Come fornisce i propri servizi?

Backbone Globale: Cato Networks fornisce i servizi attraverso una rete globale di 42 PoPs (Point-of-Presence) sparsi in tutto il mondo, connessi a portanti SLA-backed Tier 1, con collegamenti Multi-Gigabit. Questo gli permette di garantire ridondanza ed alta disponibilità attraverso tutte le regioni.

Per maggiori informazioni scrivere a networking@allnet-italia.it 

cato evento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: